giovedì 17 maggio 2007

AND THE WINNER IS...

L'idea di rivincita è una delle più solenni fregature mai create nella storia umana. Un do ut des col destino che pare essere verosimile solo nei film e nelle fiabe.

Generalmente, nella realtà, è tanto più probabile che tu la prenda dove-non-batte-il-sole quanto più nella tua vita l'hai sempre presa dove-non-batte-il-sole. Come dire... solo perchè sei più allenato e ci entra meglio.

4 commenti:

Pao ha detto...

Questo in qualche modo mi ricorda il Brogialdi. L'orrore.

Daniele ha detto...

Esiste una rivincita quando si è perso qualcosa. Ma quando non si ha più nulla da perdere?

Stasera sono più allegro del solito.

equilibrium ha detto...

omg!

erzbeth000 ha detto...

Esiste una rivincita quando si è perso qualcosa. Ma quando non si è mai perso niente?
Idea balorda noi si potrebbe perdere come acquistare alcunchè.
In questa linea, idea balorda anche il "NOI SI POTREBBE"...
tolto questo, auguri!